Meritocrazia…o emeriti fannulloni, per di + premiati???

 

gelmini2.jpg

 

 

Nel mese di marzo dell’anno 2000 una signora, presidente del consiglio

comunale del Comune di Desenzano sul Garda per Forza Italia, fu espulsa dal

consiglio, su mozione del suo partito, con la seguente motivazione [Delibera

del consiglio comunale n. 33 del 31/03/2000]: *”manifesta incapacità ed

improduttività politica ed organizzativa”.* Questo consigliere comunale si

chiamava Maria Stella Gelmini.Organo

       Consiglio

       Numero e Data Atto

      33 del 31/03/2000

       Oggetto

      MOZIONE DI SFIDUCIA AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE PRESENTATA

DAI CONSIGLIERI DI MINORANZA E RINVIO ELEZIONE NUOVO PRESIDENTE.

       Stato

       APPROVATA

       Tipo Approvazione

      APPROVATA CON PUBBLICAZIONE

       Nr.Proposta

      20561

       Proponenti :

       Ufficio

      Affari Generali/Segreteria

       Settore

      SEGRETERIA GENERALE

  

Pochi anni dopo fu scoperta da Silvio Berlusconi ed oggi è il Ministro

dell’Istruzione e della Ricerca della Repubblica Italiana.

No comment

 

Meritocrazia…o emeriti fannulloni, per di + premiati???ultima modifica: 2009-10-20T12:50:00+00:00da picchioeugenio
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Meritocrazia…o emeriti fannulloni, per di + premiati???

  1. Già s’era detto che aveva attraversato la penisola per conseguire il titolo d’avvocato dove si pensava fosse più facile. Ma tant’è la promozione è proprio berlusconiana. Dai forza all’opposizione votandola,per manifestare almeno indignazione. Un saluto da Corinina.

  2. Ho cercato i suoi trascorsi, ma niente da fare, la storia che sia andata a Reggio Calabria per sostenere l’esame di abilitazione all’avvocatura è vera.
    Ma dalla rete sta sparendo tutto il materiale che riguarda questi “ignoranti al potere”.
    Ci provo ancora.
    Ciao Eugenio

Lascia un commento