TRALLALLERO-TRALLALLA’

WOODY_WOODPECKER_SMITTY_HALF_SIZE.jpg

TRALLALLERO- TRALLALLA’

Trallallero- Trallalà

Abbaraba

Cicci cocco

Tre civette sul comò…

Sono pazzo, sono pazzo, picchiato, ma picchiato davvero.

Vedo immagini di gente infiltrata che istiga alla violenza e mi dicono che sono i ragazzi dello sciopero.

Cade la borsa e mi dicono di capire il problema che quelle merde di banche stanno passando, dopo aver sfruttato e lucrato, quando ci facevano  credere il mondo ricco bello e pulito, adesso che è arrivato il temporale, creato dalla loro voglia di denaro e potere.

Adesso dobbiamo aiutarli noi

e

siccome noi siamo buoni

siamo buoni ed è anche giusto

per l’economia

(che stronzata)

Li aiutiamo.

Lì AIUTIAMO?

 Con quali soldi?

Si trovano i soldi.

Togliamo di mezzo i precari (non servono.)

Tanto con brunetta non si ammala più nessuno

muore direttamente di fame

E si libera uno stipendio.

Meno ricerca.

Che cazzo ci ricerchiamo

Tanto ci sono i cellulari

E ci troviamo.

Una maestra …

Con tendenze di sensato amore per Silvio.

Due maestre a casa a fare figli..

con un premio in denaro

e la medaglietta con il RE.

Contratti per gli schiavi

uguali per tutti …

bacetti e abbracci per i sindacati.

E’ la crisi

cosa possiamo farci…

meglio abbassare gli stipendi …

che niente.

Schiavetti.

E per finire la mia mente picchiatella legge…

Licio Gelli: «Io in tv? C’è di peggio»
Su Odeon con «Venerabile Italia»

Minchia forse sono io????

Che ci posso fare …

Sono picchiatello.

Se per caso non ricordate chi sia il venerabile GELLI

Alla vostra sinistra potete farvi un idea… picchiatella.

 

TRALLALLERO-TRALLALLA’ultima modifica: 2008-10-31T18:18:00+01:00da picchioeugenio
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “TRALLALLERO-TRALLALLA’

Lascia un commento